Himan Hajo

Disegni

 

Assil Isa

Dalila Mucarrà

Ginin Azobi

Miral Nasser

Miriam e Lias Zobi

Rawan Mirza

Sirin Andoni

Yara Jiris

 

 

Scheda

 

Il 7 maggio 2001, Iman Muhammad Hajo, neonata palestinese di quattro mesi, viene uccisa fra le braccia della madre, Susan, da un missile israeliano lanciato contro la sua abitazione, nel campo profughi di Khan Yunis, nella Striscia di Gaza.

 

Fra i palestinesi uccisi dall’esercito israeliano nei Territori occupati, dall’ottobre 2000 al febbraio 2003, almeno 330 erano minorenni.

 

Fra essi:

242 di età compresa fra i 13 e i 17 anni,

43 fra i 10 e i 12 anni

26 tra i 6 e i 9 anni

19 dagli 0 ai 5 anni.

 

(fonte: B’tselem, Centro Israeliano di Informazione per i Diritti Umani nei Territori occupati)

 

Torna all’inizio

 

 

 

 

Yara Jiris - 9 anni - IV B

 

Torna all’inizio

 

 

Assil Isa - 10 anni - V B

 

Torna all’inizio

 

 

 

Ginin Azobi - 9 anni - IV A

Torna all’inizio

 

 

 

 

Sirin Andoni - 9 anni - IV B

Torna all’inizio

 

 

 

Miral Nasser - 10 anni - V B

Torna all’inizio

 

 

Rawan Mirza - 8 anni - III B

Torna all’inizio

 

 

Miriam Zobi e Lias Zobi - 10 anni - V B

Torna all’inizio

 

 

 

Dalila Mucarrà - 9 anni - IV B

Torna all’inizio