Shaker

Disegni

 

Nissrin - Originale

Nissrin  - Traduzione

 

 

Scheda

 

Il 13 marzo 2002, in Cisgiordania, nel campo profughi al-Maghazi dove viveva, è stato ucciso dai soldati israeliani Saqer Muslah, di 16 anni.

 

È, fino a quella data, la 191esima vittima palestinese al di sotto dei 18 anni.

 

Numerose organizzazioni per la difesa dei diritti umani e alcuni giornalisti affermano di aver raccolto prove che durante l’Intifada, Israele ha usato volontariamente armi da fuoco contro bambini.

 

La pratica di disumanizzazione dell’avversario si è espressa anche nella scelta dei termini usati nei riguardi di questi bambini, definiti “nemici”, “bestie”, “aggressori molesti”, e “terroristi”.

 

Il quotidiano israeliano Ha’aretz cita la seguente dichiarazione di un alto ufficiale dell’esercito israeliano: “Nessuno potrà mai convincermi che non abbiamo ucciso decine e decine di bambini senza una ragione”.

 

(fonti: B’tselem; AAVV, La nuova intifada, M. Tropea ed.)

 

 

 

 

Nissrin Andaui - 11 anni - VI A – Originale, inglese

 

 

 

Nissrin Andaui - 11 anni - VI A – Trad. italiano